23 Febbraio 2019 - Ignazio Caddeo

L´Amatori Capoterra sfida il super Lumezzane nel recupero della prima giornata

In casa campidanese c´è comunque fiducia per il match al Comunale di viale trento

CAPOTERRA - Davide contro Golia, ovvero la capolista Lumezzane contro l’Amatori Rugby Capoterra nella sfida che si disputerà domani (14,30) al comunale di via Trento. Nonostante la sosta per il 6 nazioni, la formazione allenata da Lisandro Villagra e il Lumezzane dell’ex Mattia Aru, si affrontano per recuperare la sfida non giocata nella prima giornata della stagione a causa del maltempo. Guardando la classifica del girone 1 della serie B non ci dovrebbero essere dubbi con il Lumezzane che ha le carte in regola per conquistare a Capoterra un nuovo successo stagionale e consolidare il primato. Ma sarà gara a senso unico? No di certo. Perché dall'altra parte si troveranno un gruppo di ragazzi (il Capoterra) galvanizzato dalla prima vittoria del 2019 ottenuta sette giorni fa sempre al comunale a spese dell'Amatori rugby Genova. Sarà un Capoterra priva di Diego Carrone uscito malconcio da uno scontro di gioco e dimesso nelle scorse ore dall’ospedale. Per lui stagione praticamente chiusa, o quasi, in quando dovrà sottoporsi ad un lungo periodo di riposo. Ecco perché il presidente dell’Amatori Carlo Baire è corso subito ai ripari chiedendo il contributo al pilone di 25 anni Amin Fawzi.  "Quella di domani sarà una gara davvero difficile". Non ha dubbi il coach del Capoterra Lisandro Villagra. "Abbiamo lavorato con tanta intensità questa settimana per preparare al meglio la sfida contro il Lumezzane. Allenamenti anche lunghi nei quali abbiamo preparato diverse cose, proprio per riuscire a contrastare nel migliore dei modi i gioco dei nostri avversari. Anche stamane eravamo sul campo per curare gli ultimi dettagli". Sarà un Amatori Capoterra che giocherà senza Carrone. "Purtroppo" dice con un pizzico di amarezza Villagra. "Spero di rivederlo al più presto in campo. La società comunque è stata celere nel, correre ai ripari facendo arrivare Amin e consentendomi di poter schierare la squadra al completo. Spero proprio che la squadra possa trarre beneficio dal nuovo arrivo".

Fiducioso anche il presidente dell'Amatori Capoterra Carlo Baire in vista della gara di domani pomeriggio. "Ho visto i ragazzi molto concentrati e desiderosi di poter riuscire a fare il risultato contro la capolista. È stata una settimana di intensi allenamenti. Sono pronti e desiderosi di dimostrare di non essere inferiori a nessuno".
Inviato da iPad