1 Dicembre 2018 - Ignazio Caddeo

Si torna in campo dopo la pausa: Amatori Alghero di scena a Catania

I catalani cercano il riscatto dopo la sconfitta interna contro la Capitolina Roma

ALGHERO - Dopo la lunga pausa osservata dal campionato di serie A per i test match della Nazionale, domani si riparte. L’Amatori rugby Alghero, che prima dello stop ha dovuto arrendersi in casa all’Unione Capitolina, è pronta per ritornare in campo ed affrontare il nuovo impegno che il girone 3 gli ha riservato per la quinta giornata.  Gli algheresi, terzi della classe con 16punti (a due punti dalla capolista Capitolina), sono attesi infatti in terra di Sicilia per affrontare l’Amatori Catania, quarta in classifica. Una gara che nasconde insidie e che deve essere affrontata al meglio per trovare subito il pronto riscatto. Il duo tecnico Paoletti e Bortolussi ha attuato allenamenti programmati e mirati a far si che la squadra arrivasse al meglio alla ripresa della stagione, dopo tre settimane di stop.

Intanto, dopo aver iniziato la stagione a Noceto, è tornato ad Alghero anche Marco Anversa, che già da domani sarà a disposizione. "La squadra sta bene, anche i piccoli acciacchi che si erano presentati sono stati recuperati – ha spiegato Tino Paoletti - Sono state inoltre provate delle cose che vogliamo attuare durante tutto l’anno. Ci siamo concentrati sui nostri prossimi avversari e abbiamo studiato la preparazione migliore per affrontare questa gara. Si va a giocare su un campo difficile e oltretutto dobbiamo anche fare i conti con la lunga trasferta e la sveglia all’alba. Nonostante questo, prepariamo sempre al meglio".