22 Dicembre 2018 - Ignazio Caddeo

Amatori Alghero in campo nell´anticipo dell´ora di pranzo a Roma con il Primavera

Il XV isolano punta al bis dopo il successo in Toscana

ALGHERO - Il 2018 del XV algherese si chiude con una trasferta. Dopo la vittoria sul campo de I Medicei, la squadra algherese è attesa domani, domenica 23 dicembre, alle 12, a Roma. per affrontare la Primavera nella gara valida per l’ottava giornata del girone 3 del campionato di serie A.  Sarà un’altra "battaglia". L’Alghero ne è consapevole, com'è altrettanto consapevole del fatto che se vuole restare tra le prime della classifica senza far scappare la capolista Capitolina, deve andare sul campo laziale a fare risultato. La squadra guidata da coach Tino Paoletti, dopo tre sconfitte di fila, ha ritrovato il sorriso grazie alla vittoria su I Medicei di Firenze. Cinque punti davvero importanti ai fini della classifica, che hanno permesso agli algheresi di risalire al secondo posto. Ma in questo turno, l’ultimo prima della sosta natalizia e di fine anno, è altrettanto necessario andare a caccia della vittoria. 

Avversario di turno sarà la Primavera, una formazione che attualmente occupa il terzultimo posto, a quota 14. Nella scorsa giornata, ha perso per 18-8 sul campo del Prato Sesto e come tutte le squadre, dopo una sconfitta e soprattutto in casa, vorrà cercare il pronto riscatto. Una squadra ostica in casa, che in campo cerca di muovere palla il più possibile mettendo così in difficoltà l’avversario. Ma Serra e compagni, come ogni settimana hanno studiato l’avversario e hanno preparato al meglio la gara di domani e sanno quanto sia importante riprendere a macinare punti ed allungare una serie positiva che si era interrotta per tre turni ed è ripresa domenica. La direzione di gara è affidata al signor Riccardo Angelucci di Livorno.