10 Febbraio 2017 - Redazione Isola24Sport

Capo d’Orso Palau: strada spianata contro la Settesoli?, Sant’Antioco punta al colpaccio a Saronno per riaprire i giochi

CAGLIARI – Squadre sarde di B sui vari parquet per giocare tra domani e domenica le loro gare della sedicesima giornata. In B1 femminile girone A trasferta a Bergamo per l’Alfieri Cagliari reduce da un ko indolore casalingo con il Volley 2001 Garlasco, per affrontare domani alle 16,30 la vice capolista Colleoni in piena lotta per la promozione diretta in A2. Punta decisamente a raggiungere l’Alfieri i B1 la Capo d’Orso Palau in vetta al girone G con 4 punti di vantaggio sulla Cave P.I. Roma, che domani alle 15.30 riceve la visita di una Settesoli Roma in piena lotta per evitare la retrocessione in C. Gara dal pronostico chiuso a favore delle isolane. Purtroppo più un piede in C lo ha l’Ariete Oristano penultima con appena 3 punti in classifica in 14 gare giocate. Domani alle 15 gara interna contro una Ostia tranquilla. 

Nel girone B del campionato maschile di B la Vba Sant’Antioco potrebbe riaprire i giochi andando a vincere (domani alle 15.30) parquet della capolista Saronno, attualmente avanti sette punti. Impresa non facile, ma i sulcitani in questo campionato hanno dimostrato di poter perdere con una squadra di media classifica e mettere al muro anche squadre che ambiscono al ritorno in A2, come nel caso del Brugherio. Condannata da sempre a scendere di categoria invece la Silvio Pellico Sassari, impegnata domani alle 15 contro una Segrate 1978 che ormai è destinata alla retrocessione, come la Sporteam Milano che domenica alle 16 attende la Pallavolo Olbia, mentre Sarroch difenderà in casa il settimo posto nella partita che alle 15 la vedrà opposta alla Insubria Varese.