4 Febbraio 2017 - Redazione Isola24Sport

Capo D’Orso Palau senza problemi con la Labico Roma. B1M. Sant’Antioco si riscatta contro Milano

CAGLIARI - Non conosce soste la capolista del girone G Capo d’Orso Palau, che passa 3-0 sul parquet della pericolante Labico Roma. Vinto in scioltezza il primo set 25-15, le successive due frazioni sono finite dopo un equilibrato 25-23. Ancora una sconfitta per l’Ariete Oristano, che sembra avere ormai il destino segnato, sconfitta 3-0 a Monterotondo con parziali 25-20, 25-16 e 25-12. In B1 femminile (girone A) Alfieri Cagliari impegnata domani alle 15 al ‘PalaConi’ contro il Volley 2001 Garlasco.

Nel campionato di B1 maschile (girone B) riscatto VBA Sant’Antioco, che si è imposta in casa 3-1 su una Bocconi Milano che (dopo aver perso 25-23 e 25-21 i primi due set) ha riaperto la gara facendo suo ai vantaggi per 28-26, ma poi è caduta 25-17 sotto i colpi dei sulcitani. Grande partita, che ha fruttato un punto, per il Sarroch sul parquet del Brugherio. Perso il primo set 25-19, la squadra di Balletto impatta ai vantaggi (26-24-26) e sorprende i lombardi con il 25-17 del terzo set. Il 25-17 del quarto e il 15-11 finale chiude i conti a favore dei lombardi. Altro ko per la cenerentola Silvio Pellico Sassari a Milano contro la Lombarda Motori, che vince facile 3-0, per effetto dei parziali 25-13, 25-10 e 25-17.  Infine bella vittoria per 3-0 della Pallavolo Olbia sul Concorezzo: 25-21, 25-22 e 25-18  l’esito dei tre set.