14 Ottobre 2017 - Redazione Isola24Sport

L’Alfieri Cagliari inizia la stagione cadendo malissimo in casa 3-0 con il Pavia

B1F Girone A: Inizio in salita per l’Alfieri. Le cagliaritane cadono in casa 3-0 con la Florens Pavia, in un match senza storia in poco più di un’ora. Le ospiti si impongono 25-14 nel primo set, quindi chiudono il secondo 25 9 e passeggiano nel terzo, chiuso nettamente 25-2. Male anche la prima del Capo D’orso Palau a Torino. Le isolane hanno perso 3-0 contro una Lilliput che non ha concesso nulla, quasi passeggiando nei primi due set, portati a casa 25-17 e 25-11: Nel terzo Palau prova a rientrare, ma le piemontesi chiudono la pratica imponendosi 25-21.  

BM Girone F: Parte col piede giusto il Sarroch. La Virtus Roma si arrende in quattro set. Avanti due set (25-14 e 25-20) i campidanesi cadono nel terzo 25-16, per poi chiudere 25-20. Esordio nella categoria agrodolce per il neonato Cus Cagliari Sandalyon. Arriva un punto per la sconfitta casalinga 3-2 con la Pallavolo Roma al termine di una gara lunghissima, iniziata con un primo set interminabile, chiuso per i padroni di casa 31-29. Si lotta anche nel secondo, ma sul 23-24 a piazzare il colpo decisivo sono i laziali, che vanno sul 2-1, grazie al netto 25-13. Il Cus non molla e rientra in partita, aggiudicandosi 25-23 il quarto parziali. Il quinto e decisivo set lo vince la Pallavolo Roma 15-11. Inizia in salita il campionato della VBA Olimpia. I sulcitani rientrano dalla trasferta in provincia di Caserta (a Marcianise) con il 3-0 sul groppone, che no rispecchia affatto l’andamento di una gara, terminata due volte ai vantaggi: 26-24 il primo set e 30-28 il secondo. In mezzo il 25-22 del secondo. 

B2F Girone G: Esordio nella categoria con sconfitta per Sorso e San Paolo Cagliari. Le sassaresi sono state superate in casa 3-0 dalla Galletti Perugia, al termine dei tre set persi 22-25, 24-26 e 26-28, che dimostrano come la matricola abbia comunque giocato una gran partita e, con un pizzico di fortuna, avrebbe potuto chiudere il secondo e terzo parziale a proprio favore. Strappa invece un set la San Paolo. Le cagliaritane cadono infatti 3-1 a Siena, effetto dei seguenti parziali a favore delle toscane, terminati 25-20, 25-20, 19-25 e 25-22.