18 Agosto 2017 - Redazione Isola24Sport

La Hermaea Olbia blinda la banda con la nazionale ungherese Soòs

OLBIA – Va completandosi il sestetto dell’Hermaea in vista dell’imminente inizio della stagione. La società del presidente Gianni sarti ha ufficializzato oggi l’arrivo della schiacciatrice della Nikolett Soós, 186 cm di altezza, classe 1988. Nazionale ungherese la Soòs ha iniziato a giocare nel 2002 con il Palota Rsc, nel 2004 passa al Vasas Sc dove vince due campionati nazionali e tre coppe Ungheresi; dal 2008 sino al 2017 si stabilisce con Linamar-Békéscsabai RSE dove dal 2012 al 2017 diventa capitano e dove per ben quattro volte vince il campionato nazionale più due coppe ungheresi. Nel 2017 vince la Mevza Cup, partecipa al World Grand Prix e nella Coppa CEV perde ai quarti con la Yamamay.

La Soòs sarà attesa protagonista ai prossimi campionati europei, ovviamente con la nazionale dell’Ungheria, rassegna dove partecipa anche l’Italia di Alessia Orro.