27 Gennaio 2018 - Redazione Isola24Sport

La Unet di Alessia Orro cade 3-1 a Legano nel derby

LEGNANO (LOMBARDIA) – Derby amaro per la Unet Busto Arsizio di Alessia Orro, a segno con un punto sul parquet avversario. Parte forte la squadra dell’alzatrice di Narbolia (5-2), poi arriva il break locale con allungo fino al 13-8. Nel finale di set reazione Busto, ma Legnano chiude 25-22. Nel secondo set il gioco è stabile fino al 4-4, Poi tutto cambia e Busto va sotto 2-0, parziale 25-19 il parziale. Nel terzo set il gioco è equilibrato fino al 9-9. Le ospiti provano a scappare 17-13, che diventa 25-21.

Nel quarto Legano parte subito aggressiva (4-2), inseguite da una UYBA più lucida e incisiva (5-4). Con Coneo fortissima in prima linea, la SAB vola avanti sull’8-4, ma la reazione di Busto non tarda ad arrivare, con Bartsch che supera con destrezza in muro giallonero e trova il campo (11-10). Il pareggio arriva sul 13-13, ma Legnano scappa nuovamente con Degradi in pipe (16-13). La reazione delle ragazze in maglia rossa arriva sul 19-17, che trovano il pareggio sul 21-21 con Bartsch. La SAB, poi, trova nuovamente il distacco e, con una presa d’orgoglio, chiude il parziale e conquista la partita ai danni di Busto.