3 Dicembre 2017 - Redazione Isola24Sport

La Unet di Alessia Orro ancora a segno contro Pesaro battuta 3-0 e terzo posto centrato

BUSTO ARSIZIO (LOMBARDIA) - Continua il momento d’oro della Unet di Alessia Orro (quattro punti sul parquet avversario) che vince 3-0 in casa con Pesaro e si conferma nelle primissime posizioni di classifica: ora le farfalle sono addirittura terze, anche grazie alla sconfitta di Scandicci contro Conegliano. Con Bartsch a mezzo servizio per l’influenza, Orro ha indirizzato gli attacchi biancorossi in primis su Diouf, a segno 16 volte, top scorer ed MVP del match (per lei anche un pregevole colpo di tacco a inizio terzo set). Le farfalle, che hanno tenuto bene in ricezione sui forti servizi delle ospiti (bene Spirito anche in difesa), hanno poi sfruttato la vena positiva di Gennari (10 punti con il 44% offensivo), trovando punti importanti al centro con Berti (7 di cui 4 muri) e Stufi (6).

Nonostante il 3-0 e il gioco brillante espresso, la UYBA non ha avuto vita semplice: Pesaro, che ha sempre iniziato bene i set, si è ben comportata, forzando spesso il servizio e spinta dagli attacchi di Bokan e Nizetich. Le ospiti hanno anche trovato tre set ball nel terzo set, annullati da super Diouf e Gennari.