21 Settembre 2013 - Redazione Isola24Sport

Promogest: conclusa la campagna acquisti per il campionato 2013/2014 di pallanuoto - serie A1 maschile.

Tanti i volti nuovi tra i bianco verdi

Non è stato facile, a causa dell’incertezza che fino alla fine ha tenuto tutti con il fiato sospeso, ma grazie al contributo della Regione Sardegna, la Promogest  affronterà anche quest’anno la massima serie. "L’impegno assunto in prima persona dal Governatore Cappellacci è stato fondamentale e dobbiamo ribadirlo, perché ha permesso che il sacrificio ed il lavoro di questi anni non andasse perduto"sostiene il Presidente Paolo Pettinau, il quale aggiunge" Siamo in ritardo con la preparazione e gli impegni imminenti in Coppa Italia, per il prossimo 28 e 29 settembre, saranno determinanti per fornirci indicazioni precise in vista della prima di campionato ".  La campagna acquisti per l’anno 2013/2014 è stata ufficialmente conclusa: dopo l’addio di alcuni  protagonisti della passata stagione quali Philip Klikovac e Michele Luongo, oltre ad Aldo Ercolano e Simone Nicche, l’obbiettivo perseguito è stato quello di confermare l’ossatura della squadra che ha garantito la partecipazione ai playoff scudetto, a cominciare dal portiere Goran Volarevic, per proseguire con i difensori Davide Steardo ed Alessandro Sassanelli,  i centrovasca Mauro Pagliara e Cesare Russo ed il mancino Matteo Astarita, oltre ai giovani quartesi del vivaio, come il secondo portiere Morleo ed il mancino Nicola Montaldo che sarà disponibile, a causa di impegni di studio all’estero, solo a fine campionato. 

Le new entry vedono invece protagonisti due ex giocatori della Rari Nantes Cagliari, quali il difensore Andrea Rinaldi ed il centrovasca croato Emilio Tullio,  Fabio Licata ( ex Rapallo Nuoto ) e Carlo Simonetti ( ex Posillipo),  anch’essi centrovasca. Completano il gruppo altri due stranieri croati: il difensore ( ex C.N. Senlis ) Marin Beltrame ed il centroboa Mislav Tomasic ( ex Roma 2007 ). Intanto in attesa della presentazione ufficiale della squadra, sono iniziate le prime vasche di allenamento per la compagine quartese giunta al completo  solo nella giornata odierna. Il coatch Marcello Pettinau ringrazia innanzitutto la società, che sente fortemente impegnata e motivata  per la nuova avventura e sottolinea il grande e duro lavoro appena iniziato: le doppie sedute di allenamento, infatti, hanno già permesso di percepire immediatamente una forte coesione del gruppo che lascia ben sperare.

Siamo certi che grazie alla determinazione ed umiltà infusa dal tecnico, la Promogest potra’ dire la sua anche quest’anno nella lotta per la salvezza e chissà, con il supporto del pubblico sardo tra i più numerosi d’Italia, ogni sfida sembrerà possibile. 
                                                                                                                            
Ufficio Stampa Promogest