9 Novembre 2018 - Ignazio Caddeo

La Raimond Sassari vuole calare il poker, Giordo:”Non ci vogliamo fermare”

I rossoblu ospitano il Camerano privi dell’infortuanto Mbaye

SASSARI - Dopo ventuno giorni senza gare ufficiali, la Raimond Handball Sassari torna in campo per la sesta giornata del girone B del campionato di Serie A2. Nella giornata di domani, arriverà in Sardegna il Camerano di coach Sergio Palazzi. Vincenzo Pirino e compagni confidano nella voglia del gruppo di allungare il filotto vincente che, dopo un inizio singhiozzante, conta, al momento tre vittorie consecutive ottenute contro Ambra, Carpi e 2 Agosto Bologna. La squadra, sotto lo sguardo attento di un Luigi Passino intento a mantenere alta la tensione durante la sosta, si è allenata con ottima intensità, priva del solo Francesco Mbaye. Il sassarese, gravemente infortunatosi due settimane fa, ha subito l’intervento per la ricostruzione del legamento crociato anteriore. L’operazione, conclusasi con successo, verrà seguita da una lunga riabilitazione che riporterà in campo l’ex bolzanino per l’eventuale post season, obiettivo dichiarato in casa Raimond. Per calare il poker, i rossoblu dovranno avere la meglio su Camerano. La compagine marchigiana occupa l’ottavo posto in graduatoria, grazie ai quattro punti ottenuti  in questa prima fase di stagione. Dopo l’inizio incoraggiante che li ha visti imporsi nettamente contro Carpi, sono arrivate tre sconfitte rimediate contro Ferrara United, Fiorentina e Secchia Rubiera. Prima della sosta, la vittoria contro Modena ha rimesso in sesto una classifica che iniziava a farsi pericolosa.

"Non ci vogliamo fermare – dice il ds Andrea Giordo – Scenderemo in campo con la consueta determinazione, affrontiamo una squadra reduce da una vittoria e sicuramente vogliosa di far bene. Noi abbiamo bisogno di questi due punti per restare agganciati al treno delle primissime. Mbaye? L’operazione è andata bene, gli abbiamo promesso di agganciare i playoff per rivederlo in campo prima del prossimo campionato. La sua assenza dev’essere uno stimolo per tutti, un qualcosa che ci porti a dare ancora di più" Raimond Handball Sassari-Camerano si disputerà domani alle 19 PalaSantoru di Sassari e sarà diretta dal duo arbitrale composto da Onnis e Pepe,