10 Dicembre 2017 - Redazione Isola24Sport

La Raimond Sassari non sbaglia un colpo e Selargius deve arrendersi. Ok anche la Verdeazzurro

SASSARI - Continua la marcia della Raimond in testa alla classifica della serie A2 di pallamano maschile. Ieri, Lorenzo Vosca e compagni hanno infatti inanellato il sesto successo su altrettante gare disputate, imponendosi con il punteggio di 28-21 in casa di un coriaceo Selargius, che la settimana prima aveva cancellato lo zero dalla casella delle vittorie. Successo prezioso anche per la Verdeazzurro che, grazie ai due punti conquistati contro il Ferrarin, rimane in scia ai cugini, primi della classe. La gara, andata in scena al PalaSantoru, si è aperta con un parziale di 3-0 dei ragazzi di Patrizia Canu. I quali hanno però dovuto fare i conti con la reazione degli ospiti, che hanno pian piano risalito la china, impattando sul 9-9. Il capitano dei sassaresi Francesco Cherosu, seppur alle prese con qualche problema fisico, ha poi messo la firma su un mini break di 2-0, finalizzando due veloci ripartenze, per l'11-9.

A cavallo tra la fine del primo e l'inizio del secondo tempo, il Ferrarin ha messo a segno un contro parziale di 0-3, grazie al quale ha momentaneamente operato il sorpasso (11-12). Nel momento più difficile della gara, i padroni di casa sono riusciti a conservare la necessaria lucidità, chiudendo le maglie in difesa e allungando fino al definitivo 24-17.

GIANLUCA DERELITTO