14 Aprile 2017 - Ignazio Caddeo

Hac Nuoro, ultima gara casalinga della stagione: arriva l’Ariosto Ferrara

NUORO – la stagione regolare volge al termine. Per la Hac Nuoro, che domani alle 15 attende l’Ariosto Ferrara (arbitrano Cozzula e Manca) nell’ultimo appuntamento casalingo di un campionato che dire travagliato, è poco. Una squadra di giovani, affidata ad un coach di eccellenza assoluta per la Sardegna come Roberto Diana, iscritta all’ultimi istante nella massima serie per fare tanta esperienza. Purtoppo l’infortunio della Basolu ha portato un problema in più. Fino ad ora un successo per le nuoresi, colto in casa contro Civitavecchia due mesi fa, ma una crescita costante anche contro le big.

Intanto per quanto riguarda l’intero campionato, verdetti tutt’altro che scontati quando mancano due partite al termine della Regular Season. 120′ all’Ok Corral che dovranno chiarire posizioni e griglie per Play-Off Scudetto e Coppa Italia.
Ad eccezione di Jomi Salerno, Indeco Conversano e Nuoro, è sfida aperta per centrare post season e accesso alla Final8 di Bressanone (28/30 aprile). Per quanto già certe del loro destino le prime due della classe potrebbero, però, incidere profondamente sull’esito finale della classifica.