21 Aprile 2017 - Redazione Isola24Sport

HAC Nuoro, chiusura della stagione sul campo della Flavioni Civitavecchia battuta all’andata

NUORO - Si chiude con la gara domani alle 16.30 contro la Flavioni la difficile stagione della HAC di coach Deiana nella massima serie. Un campionato disputato con l’iscrizione avvenuta in extremis (grazie alla riapertura da parte della federazione dei termini ndr) e un gruppo di giovani speranze con l’unica chioccia Basolu, che si è infortunata durante il torneo. Unica vittoria all’andata, proprio contro le avversarie di domani del Civitavecchia. Che cercheranno di vendicare il ko imprevisto dell’andata, ma che troveranno una Nuoro che proverà a giocarsela, come comunque fatto con tutte (big incluse) con un percorso di crescita che comunque c’è stato.

La Flavioni, matricola nel torneo, ha ottenuto sabato scorso alla vigilia di Pasqua, la salvezza ai danni dell'Ali Mestrino, che come Nuoro, scendono in A2., per effetto della sconfitta interna contro la Brixen poer 32-24.