7 Maggio 2019 - Ignazio Caddeo

Michele Cuccu sfiora il podio sotto la pioggia del Mugello

Weekend da incorniciare per il giovanissimo pilota iglesiente in sella al mono marca Yamaha R3 Cup

MUGELLO (TOSCANA) - Weekend da incorniciare per il giovanissimo pilota iglesiente Michele Cuccu sul veloce circuito del Mugello. Il pupillo del Team Motoxracing by S97 YRT ha disputato il Round 2 del campionato monomarca Yamaha R3 Cup continuando il suo sorprendente percorso di crescita. Fin dai primi turni di libere Cuccu si è trovato a suo agio nella conoscenza dell’Autodromo Internazionale del Mugello, in cui va di scena il GP d’Italia della MotoGP. In qualifica il numero 22 chiude con il tempo di 2:14:386 che gli vale il 14° posto in griglia su 37 iscritti. In gara 1 Cuccu conquista il suo primo punto nel campionato Yamaha R3 Cup,

chiudendo la corsa al 15° posto assoluto. Un buon risultato ottenuto dopo una bella bagarre con altri piloti sulla distanza di 10 giri. Ma è in gara 2 che Michele riesce a concretizzare quanto di buono visto fino ad ora. Il tempo non è stato clemente e la corsa parte sotto il diluvio, con condizioni dell’asfalto difficili da interpretare. Cuccu scatta bene dalla sua casella e inizia ad imprimere il proprio ritmo, abbassando i tempi ad ogni passaggio. A metà gara Cuccu entra nella Top 10, complici diversi bei sorpassi e alcune cadute. In una gara ad eliminazione, Cuccu rimane agevolmente in piedi e inizia l’ultimo giro lanciato dietro Cicillini e il più staccato Padovan. Sotto la bandiera a scacchi, Cuccu chiude in volata sfiorando il podio Juniores in 4a posizione - categoria riservata agli Under 20 - e 6a posizione assoluta.   La classifica generale vede Cuccu al 9° posto Juniores con 22 punti e 13° assoluto, grazie agli 11 punti conquistati nelle 2 manche del Mugello. Un altro ottimo risultato per il giovanissimo Michele Cuccu, che corre grazie ad una deroga FMI. Anche in questa occasione ha dimostrato di poter competere con piloti ben più grandi ed esperti di lui, che a soli 13 anni è il più giovane pilota in pista. Una grande soddisfazione per il giovane talento sardo, allenato dal padre Mario Cuccu, istruttore di guida FMI presso la scuola Lorenzo Motorbike Sardegna. Dello stesso parere il Team Manager Sandro Carusi, Letizia Marchetti e Sergio Benvenuti, che hanno inserito Michele nel Biblion Blu Rider, il progetto dedicato alla valorizzazione dei giovani del Team Motoxracing