19 Agosto 2018 - Ignazio Caddeo

CIVM(E2SC, Omar Magliona trionfa al 53° Trofeo Luigi Fagioli

GUBBIO (UMBRIA) - Fine settimana trionfale per Omar Magliona, che con la squillante vittoria al 53° Trofeo Luigi Fagioli al volante della Norma M20 FC ha ripreso il comando del Campionato italiano Velocità Montagna, oltre ad aver ipotecato il titolo di gruppo E2SC. Il campione sassarese portacolori della siciliana CST Sport sulla biposto curata dal Team Faggioli e perfettamente equipaggiata con gomme Pirelli, ha vissuto un week end ad alta concentrazione per regolare al meglio la vettura con la squadra e attaccare a fondo nelle due salite di gara della Gubbio - Madonna della Cima. Magliona con una prestazione simile in entrambe le gare ha sfiorato il record e realizzato la miglior prestazione della gara nella seconda in 1’33"64 (1'33"79 in gara 1, per un totale di 3'07"43). Per il pilota impegnato anche nella promozione della onlus Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica si tratta della prima vittoria assoluta della carriera nella prestigiosa cronoscalata umbra.

Magliona dichiara alla luce della gara eugubina: "Il lavoro della squadra c’è e si vede, la macchina è a posto e quando ci sono anch’io arrivano questi risultati. Tenevo molto a questa gara non solo per la mia prima vittoria qui e la rincorsa al titolo tricolore, ma anche perché volevo fare qualcosa di grande per una persona e un pilota come Mauro Rampini, che ho portato nel cuore nella realizzazione di questo successo, che dedico fortemente a mia figlia, perché nel 2008, proprio mentre lei nasceva, io ero qui a correre".