5 Novembre 2017 - Redazione Isola24Sport

L’Amsicora fa festa: battuta Pisa campione d’Italia, la Ferrini sciupa l’occasione

CAGLIARI - Come ieri nella Serie A1 Maschile, anche il massimo torneo femminile va alla sosta lunga con un’ultima giornata che non fa economia di sorprese. La principale ha per protagonista l’Amsicora, che dopo un avvio di stagione non proprio brillante termina in splendezza battendo nientemeno che le campionesse d’Italia del CUS Pisa per 1-0, grazie a un gol dell’Azzurra Federica Carta. Per le universitarie si tratta della seconda sconfitta consecutiva, dopo quella interna con la Lorenzoni, costata il primo posto in solitaria. Il CUS passerà l’inverno a-3 dalla capolista Lorenzoni (che però deve recuperare una gara) e quindi al secondo posto, dove avrebbe potuto trovarsi (in caso di vittoria) l’ottima Ferrini, oggi fermata 1-1 da una Argentia sempre più protagonista.

Colpaccio del San Saba: 3-1 a Padova con il CUS "ferma grandi". Reti di tante giocatrici italiane dal magnifico presente: Mezzalira per le venete, Giulia Pacella, Elettra Bormida e Ilaria Sarnari per le romane. Ora largo all’Indoor: con il Prato femminile l’appuntamento è a marzo 2018 inoltrato.