7 Ottobre 2016 - Redazione Isola24Sport

Euro Hockey League. Cardiff & Met troppo forte per l’Amsicora: biancoverdi sconfitti 5-0 all’esordio

BANBRIDGE (IRLANDA DEL NORD) – Si sapeva della difficoltà di questo raggruppamento nell’Euro Hockey League, l’equivalente della Champions Legue del calcio, per l’Amsicora. I cagliaritani di Roberto Mascia hanno esordito nella competizione cedendo nettamente 5-0 ai gallesi del Cardiff & Met, formazione molto competitiva che si è dimostrata insormontabile per i volenterosi ragazzi di Roberto Carta. Bravi comunque nel reggere 25’ in equilibrio, prima del vantaggio siglato da Wall che, dopo aver ricevuto palla la scarica in rete concretizzando un’azione sulla fascia.. La compagine isolana prova una reazione, ma 9’ dopo è sotto 2-0: stavolta la rete è siglata da Hawker sugli sviluppi di un corto. In apertura di ripresa i gallesi allungano ulteriormente dopo 2’ con Carless, che finalizza un passaggio di Walla dalla destra. Non c’è purtroppo partita e al minuto 8 ecco il 4-0 per il Cardiff firmato Brignull. Non è ancora finita perché al 13’ giunge il definitivo 5-0 con marcatore Hardy. Da segnalare i cartellini gialli rimediati da Lugas e dal gallese Kyriakides, mentre per Agabio era arrivato nel corso della sfida, un cartellino verde.

Una botta pesante all’esordio per l’Amsicora dunque. Che domani sarà impegnata nella seconda partita,alle ore 13.30 italiane, contro i tedeschi della Uhc Hamburg (per loro sarà un esordio), altra squadra che sembra fuori portata per gli isolani, comunque protagonisti nella competizione europea più importante per club.