13 Agosto 2019 - Ignazio Caddeo

Il neo patron Volpi presenta in Consiglio Comunale l´ambiziosa Arzachena Academy

Dopo la non iscrizione in Serie C il sodalizio ex novo riparte dalla Quarta Serie. "Vogliamo vincere ma saremo anche il serbatoio dello Spezia"

ARZACHENA - Aria nuova per la squadra della città. Dopo la non iscizione in Serie C, al termine di una salvezza difficile, l'Arzachena Academy riparte da patron Gabriele Volpi, non senza amibizioni. La nuova realtà, guidata ancora in panchina dall'ottimo Mauro Giorico è stata presentata oggi in Comune, alla presenza ovviamente anche del Sindaco Roberto Ragnedda. Il primo cittadino, in merito ha affermato che: "Dopo quanto è accaduto è stato fatto un ragionamento a lunga gittata, parlando di giovani e infrastrutture e cercando di crescere in un punto di vista sociale. Come Sindaco ritengo che lo sport è una componente sociale della nostra comunità. La nuova societtà diovrà creare una cerniera tra la squadra e la comunità".

Successivamente parola a Gabriele Volpi e all'ad Giampiero Fiorani. "Il nostro è un supporto finanziario e di passione - ha detto il primo - poi bisogna scegliere persone giuste per gestirlo. Ovviamente ci interessa anche vincere, ma l’importante è avere 400 ragazzini che si allenano e sono il futuro dello Spezia. Questo ci interessa perché ci sara gemellaggio tra le due società". Per il neo AD invece "l'intento del nostro gruppo sarà non solo quello di poter creare il rilancio di una squadra , ma ovviamene anche quello creare un polo attrattivo per tutta la comunità".

MARCO LOCCI