26 Maggio 2017 - Redazione Isola24Sport

Ritorno finale play-off: l’Ossi può solo vincere con due gol di scarto in Calabria per raggiungere in A2 Cagliar, Sestu e Leonardo

OSSI - L’ultimo atto di un’infinita stagione di Serie B. Odissea 2000 e Ossi San Bartolomeo si giocano l’ultimo posto nella prossima Serie A2, in una finale scudetto di ritorno che si preannuncia infuocata. La squadra di Sapinho, vittoriosa 5-4 all’andata, a Rossano vuole difendere il preziosissimo gol di vantaggio contro i sardi, che hanno disputato un grande playoff. I calabresi, però, hanno umiliato il Barletta, vinto con grande fatica contro il Giovinazzo e fermato la Brillante Torrino dopo i tempi supplementari. A Rossano ci sarà il tutto esaurito per un match che sarà scoppiettante. 

Si gioca domani alle 16: arbotri: De Lorenzo (Brindisi), Zanfino (Agropoli) CRONO: Crocifoglio (Napoli)