29 Dicembre 2018 - Ignazio Caddeo

Coppa Italia, fine anno col botto: il Città di Sestu espugna Milano imponendosi 2-1

La doppietta di Dall´Onder lascia i giochi qualificazione aperti per i rossoblu di Mura

MILANO (LOMBARDIA) - Vittoria di lusso per il Città di Sestu che espugna la Palestra "Seven Infinity", casa del Milano, con il punteggio di 2-1 nel match valido per la seconda giornata del Secondo Turno di Coppa Italia, tenendo accese le speranze di qualificazione alla Final Four ed estromettendo la formazione milanese dalla competizione. I padroni di casa partono con Mauri, Escobar, Marco Peverini, Sardella e Renoldi, rispondono i sestesi con Zanatta, capitan Rufine, Hozjan, Epp e Dall'Onder. Nel primo tempo i rossoblu dominano sul piano del gioco ma non riescono a trovare la via della rete, nella ripresa è Dall'Onder a spezzare l'equilibrio dopo quattro minuti, la risposta meneghina non si fa attendere e Sardella firma l'1-1. La rete non destabilizza la formazione di Mario Mura che rimette la testa avanti al 9' ancora col pivot numero 12 e resiste fino alla sirena finale.

Si chiude con un importante successo il 2018 del Città di Sestu che ora stará alla finestra il 9 Gennaio in attesta della sfida tra Cittá di Asti e Milano, mentre l'anno nuovo di capitan Rufine e compagni avrà inizio con la gara casalinga di sabato prossimo contro la Cdm Futsal Genova.