27 Aprile 2017 - Redazione Isola24Sport

´TDR 2017´: Sardegna fuori con tutte le Rappresentative

BARI (PUGLIA) – Sardegna fuori dal ‘TDR 2017. Tutte le Rappresentative saluto la rassegna in terra pugliese. Doveva essere la mattinata di giovanissimi e soprattutto allievi, rimasti ancora in corsa dopo l'eliminazione matematica di juniores e femminile. Invece, nel giro di poche ore, la comitiva isolana di calcio a 5 ha decretato il suo rientro anticipato dalla Puglia. I giovanissimi di Nicola Marcialis, che speravano di riacciuffare con una vittoria un secondo posto e una qualificazione, ma l'Emilia non ha dato scampo, imponendosi 3-0. Speravano di più anche gli Allievi. Dopo la bella vittoria contro la Lombardia all'esordio erano quelli più accreditati per la qualificazione ai quarti, superati invece con un rotondo 5-1 dalla Basilicata (rete sarda di Podda). Nel pomeriggio in campo femminile e juniores già eliminate: due sconfitte che hanno lasciato le formazioni di Desole e Cocco a zero punti in classifica nei rispettivi gironi. Le ragazze sono state superate dall'Emilia 3-1 (rete della bandiera di Murru) mentre i ragazzi sono stati sconfitti sempre dall'Emilia juniores per 8-2 (reti di Melis e Pintor).

Purtroppo un finale amaro per una manifestazione cominciata con tante attese, ma ciò non toglie, come hanno sottolineato il presidente del CR Sardegna Gianni Cadoni e il vicepresidente Alberto Carta, il grande lavoro di tecnici, staff e soprattutto la professionalità e la passione degli atleti che hanno partecipato al Torneo.