10 Dicembre 2018 - Ignazio Caddeo

Città di Sestu in azione sul mercato: preso Maikel Epp

Erbì e Digao salutano il sodalizio rossoblu

SESTU -. Il Città di Sestu si muove sul mercato e comunica di aver acquisito le prestazioni di Maikel Epp, universale 30 enne italo-brasiliano. Maikel Francione Epp è nato il 18/10/1988 ed è un volto noto al futsal italiano in quanto ha vestito le maglie di Kiwi Sports Belluno (Serie A2) e Porto San Giorgio (Serie B), oltre ad una puntata nelle Marche con la maglia del Miracolo Piceno, mentre nel suo paese di nascita ha vestito le maglie di Carlos Barbosa e del Sercca, dove ha ottenuto,nell'ultima stagione, la promozione in massima serie. La società porge al giocatore i migliori auguri per la nuova avventura con la casacca rossoblu e si auspica possa raggiungere i migliori risultati personali e collettivi.

Non solo innesti ma anche uscite: salutano il sodalizio presieduto dal Presidente Francesco Agus sia Digao Landim che Manuel Erbì. Il funambolico brasiliano abbandona l'isola dopo tre mesi contribuendo alla causa con 2 reti messe a segno in campionato ed una in Coppa Italia, oltre ad assist e giocate individuali, mentre, dopo tre stagioni e mezzo, si separano le strade di Erbì e del Città di Sestu: esempio di grande professionalità, l'estremo difensore ha contribuito in maniera importante e decisiva all'escalation della formazione sestese dalla Serie C alla Serie A2 con parate straordinarie, 5 gol all'attivo e soprattutto quattro rigori parati su quattro fischiati contro, un vero record per un ragazzo che si è rimesso in gioco pur di guadagnarsi un'occasione in palcoscenici importanti indossando una maglia prestigiosa per il movimento isolano. "La società - si legge in una nota - ringrazia sentitamente entrambi gli atleti per l'impegno profuso durante il periodo trascorso nel club ed augura le migliori fortune, sportive e non, per il loro futuro".