12 Luglio 2019 - Ignazio Caddeo

FFCagliari: arrivano i rinnovi di Congiu, Mendes e Mulas

A2: Rino Monti non sarà più l´allenatore della Jasnagora

CAGLIARI - E' ancora tempo di rinnovi e arrivano tre importanti conferme in casa utsal Femminile Cagliari. Anna Congiu, Filipa Mendes e Martina Mulas saranno protagoniste anche l’anno prossimo con la maglia rossoblu. Per loro sono storie diverse ma che si uniscono in un unica strada, quella della Futsal Femminile Cagliari che prosegue anche nella prossima stagione 2019/2020. Se infatti per Mulas, tra le veterane di questa società, è un’ennesima conferma con il gruppo storico FFC, per Filipa Mendes arriva il bis dopo la prima stagione a Cagliari nell’anno passato. Poi c’è Anna che tra le giovani della squadra sta continuando da alcuni anni il suo percorso di crescita in rossoblu nella massima serie italiana. Tre importanti conferme, dunque, per continuare a consolidare un gruppo che negli anni ha saputo crescere e restare compatto tra difficoltà e grandi soddisfazioni. Quelle che vogliono togliersi anche nella prossima nuova avventura con la FFC, in attesa di  avere le risposte sul campo con la stagione che si avvicina. "Sono molto felice per l'opportunità e la fiducia che mi ha fatto la FFC - dice Filipa dopo il rinnovo - ho sempre avuto tanta voglia di continuare a crescere in questa squadra e mi sento integrata con la squadra e la città mi fa sentire molto bene. Sono molto felice qui e sento davvero che questa è la mia seconda casa. Abbiamo superato tante difficoltà l’anno scorso ma anno dopo anno vogliamo crescere e fare meglio - continua - la squadra ha puntato forte con i nuovi acquisti che ci offrono grandi soluzioni e una maggiore competitività interna ed esterna. Con l'esperienza delle nuove giocatrici certamente miglioreremo - conclude Filipa - abbiamo già un gruppo forte, unito e accogliente e sono sicura che loro si sentiranno bene e integrate da subito".

Stesso entusiasmo anche per Anna Congiu "gli stimoli in vista della prossima stagione son sempre gli stessi, la voglia di apprendere cose nuove e migliorarsi, sia dal punto di vista individuale che nel collettivo - dice Anna - per il prossimo anno mi aspetto di trovare un gruppo affiatato, con l'obiettivo di raggiungere traguardi importanti. Ho sensazioni molto buone e sono sicura che le nuove compagne ci daranno una grossissima mano". Per Martina Mulas, invece "le aspettative sono quelle di divertirci e cercare di allenarmi al meglio rispetto allo scorso anno, per me molto travagliato per via degli infortuni - dice - la squadra è cambiata un po’ e la speranza è quella che tutto vada per il meglio creando un buon feeling tra il gruppo e i nuovi innesti. Ma la rosa è stata sicuramente rinforzata e ci sarà più competizione sia dentro che fuori - conclude Martina - ma questo è il modo giusto per migliorarsi". 

La P.G. Jasnagora annuncia che Rino Monti non sarà più l’allenatore della squadra femminile. La società ringrazia il tecnico e tutto il suo staff per il lavoro svolto nelle ultime due stagioni, in cui non solo è riuscito a confermare per due volte la Serie A2 con le ragazze, ma ha anche salvato la formazione maschile in C1 nel 2017/18 subentrando in un momento complicato. Monti ha lasciato un segno indelebile nella storia della Jasnagora, aiutando a far crescere tutta la società. Purtroppo dopo due anni le strade si devono dividere. Grazie ancora mister e in bocca al lupo per il futuro.