1 Dicembre 2017 - Redazione Isola24Sport

La FF Cagliari di nuovo sul parquet per sfidare la Lazio in trasferta nell´antiicipo

CAGLIARI - Viaggio nella capitale per chiudere il tour de force di queste ultime giornate di campionato. La Futsal Futbol Cagliari lancia la sfida alla Lazio, domaniAggiungi un nuovo appuntamento per domani dalle 15, per la 13° giornata di campionato anticipata al sabato. Una gara che si gioca dopo il secondo turno infrasettimanale per la Ffc nel giro di 15 giorni, ma stavolta, a differenza della gara contro Pescara, le rossoblu arrivano dalla scintillante prova contro Fasano chiusa con tre punti, 6 gol fatti e nessuno subito. Una prova di maturità per Mulas e compagne che contro la Lazio provano ad allungare la striscia positiva e continuare a viaggiare nelle posizioni che contano di classifica. A lanciare la sfida alle laziali è Michela Marongiu alla caccia di un’altra prestazione positiva per provare a strappare tre punti importanti Michela, lanciate la sfida alla Lazio dopo la bella prova contro Fasano. Una marcia in più? "Non possiamo che essere soddisfatte della gara contro Fasano. Era una partita fondamentale per poter ottenere altri 3 punti necessari per raggiungere il nostro primo obiettivo stagionale: la partecipazione alle ‘Final Eight' di Coppa Italia. Al di lá del punteggio poi, credo sia stata un'ottima partita dal punto di vista di intensità, gioco e concentrazione: molto di quello che serve per vincere".

Gli ultimi turni infrasettimanali potranno influire?"Giocare ogni tre giorni non è facile perché non ci sono pause e devi essere sempre al cento per cento, mentalmente oltre che fisicamente. Però, dall'altra parte, noi vorremmo sempre giocare, perciò va bene anche così. E poi, dopo la sconfitta di domenica contro l'Olimpus, arrivata nonostante la nostra buona prestazione, non c'era medicina migliore della possibilità di rimediare immediatamente con una vittoria, come è stato. La Lazio domani?  Ci arriviamo con il giusto entusiasmo e determinazione. Queste ultime ore prima della gara ci serviranno sicuramente per prepararla al meglio, anche se credo che sabato non avremo bisogno di fare nulla di più di ciò che facciamo in ogni partita. Serviranno come sempre attenzione e intensità da parte di tutte, in attacco e soprattutto in difesa.