30 Ottobre 2018 - Ignazio Caddeo

FFcagliari di nuovo in campo per l´anticipo in casa dell´Olimpus Roma

Le isolane cercano il bis dopo aver rifilato quatrro reti al Napoli

CAGLIARI - Nemmeno il tempo di rifiatare che si torna subito in campo. L’occasione è l’anticipo del turno infrasettimanale che vedrà in campo la Futsal Femminile Cagliari nella trasferta di domani a Roma contro l’Olimpus. Il match, con calcio d’inizio alle 17.30, è valido per la quinta di campionato e sarà un altro test importante per le rossoblu dopo la prova di domenica contro Napoli e i tre punti portati a casa. Per Cuccu e compagne la caccia è aperta alla prima vittoria lontano dal PalaConi dove fin ora la Ffc non ha raccolto punti nelle due precedenti trasferte. Ancora a secco di punti Roma reduce dalla sconfitta nel derby con la Lazio e soprattutto dalle tre partite perse consecutive in altrettante gare giocate (da recuperare per Roma la prima di campionato contro Lamezia). Ma la Ffc non si fida e alza la concentrazione per proseguire il percorso di crescita e cavalcare l’onda dell’entusiasmo della gara vinta contro Napoli. 

A guidare le rossoblu in campo c’è ancora Milena Gasparini con la sua esperienza e carisma. "La vittoria e i tre punti conquistati domenica sono stati molto importanti per continuare ad andare verso gli obbiettivi fissati dalla società - dice Milena alla vigilia - ma è stata utile anche per capire dove dobbiamo ancora migliorare e su quali dettagli concentrarci per crescere come squadra". Ed ecco, allora, che la gara contro Roma diventa per le rossoblu un altro tassello verso la crescita. "Contro l’Olimpus sarà una partita molto fisica dove la regolarità e la concentrazione devono essere prese in considerazione per avere successo - dice ancora Milena - la Ffc dopo ogni giorno di lavoro dimostra che si può crescere ancora tanto e stiamo creando la nostra identità di gioco - conclude - questa è la cosa più importante per andare avanti al meglio in un campionato lungo come il nostro".