3 Dicembre 2017 - Redazione Isola24Sport

Riposa la Ferrini: Calasetta e Sant´Orsola si avvicinano alla capolista

CAGLIARI - Non perde colpi il Calasetta e neppure il Sant’Orsola Sassari che sperava in un passo falso dei sulcitani in casa dell’Olimpia per tentare di avvicinarli in classifica. E, invece, tutto è rimasto come prima con la Ferrini (che nel week end ha riposato) che, forte delle nove vittorie di fila (è ancora imbattuta) si gode il primato e guarda dall’alto le dirette inseguitrici. Il Calasetta a  due punti e il Sant’Orsola a sei punti. La formazione sulcitana questo pomeriggio ha sofferto in casa dell’Olimpia Cagliari. Ma alla fine, la formazione allenata da Simone Frisolone è riuscita a piazzare dieci punti di vantaggio e vincere con il punteggio di 77-67. Non facile, ieri a Sassari, la vittoria del Sant’Orsola. Al PalaSerradimigni, la formazione di Antonello Sorci ha faticato, ma è riuscita nell’intento di superare l’Esperia con il punteggio di 87-78. La sfida tra le deluse, ovvero Antonianum Quartu e Torres Sassari ha visto la vittoria della compagine quartese che si è imposta con il punteggio di 67-58.

Sant’Orsola Sassari-Esperia Cagliari 87-78
Sant'Orsola: Pozzo 5, Spano 11, Marongiu, Chessa, Merella 12, Pisano 6, Piras 26, Obino 3, Piquereddu, Basoli 17, Bertolini 7, Mattu. Allenatore: Antonello Sorci.
Esperia Cagliari: Chessa 6, Musiu F. 16, Dell'Orto 9, Pintor 15, Cornaglia 8, Schirru, Musiu P. 12, Angius 8, Moret 4. Allenatore: Alessandro Sulis.

Torres-Antonianum 58-67
Torres: Manca ne, Sanciu 2, Langiu 8, Martis 3, Chessa, Sanna 3, Casula 6, Pennacchi 2, Demuru 8, De Gallizzi 22, De Jesus 2, Sircana 2. Allenatore: Antonio Mura.
Antonianum: Biggio 10, A. Melis 11, Ruggeri 4, Polledo, Salis 15, Locci 2, Serra 5, Mattana 3, Onnis 3, Paddeo 6, C. Melis 8. Allenatore: Fabrizio Asunis.

Olimpia Cagliari-Calasetta 67-77

A breve i tabellini.