13 Marzo 2018 - Redazione Isola24Sport

Europe Cup. Dinamo, Pasquini: "Obiettivo qualificazione. Ma contro Le Portel non sarà una passeggiata"

SASSARI – Archiviato il successo di domenica su Cremona per 102-86, domenica scorsa, la Dinamo è partita ieri alla volta della Francia. Domani (ore 20) sarà infatti impegnata sul parque della ‘Chadron Arena’ per giocare il secondo atto della gara di Fiba Europe Cup contro Le Portel. Dopo la solida vittoria della gara di andata al ‘PalaSerradimigni’, mercoledì scorso , chiusa con un vantaggio di 17 punti, coach Federico Pasquini e i suoi sono pronti a dare il meglio anche fuori casa.

"Andiamo a giocare il ritorno a Le Portel per quello che è il secondo tempo di questa sfida – afferma convinto il coach biancoblu -  L’approccio sarà importante perché chiaramente chi gioca in casa gara 2 si porta dietro la spinta da parte del pubblico. Abbiamo un obiettivo e abbiamo in testa - come sicuramente lo hanno loro - quelle che sono le cose da migliorare e rivedere alla luce di gara 1 giocata da noi. E’ evidente che dobbiamo essere più bravi ad attaccare il loro press - sottolinea - più bravi a lavorare a livello fisico vista la loro stazza, e concentrati nel riprodurre quello che abbiamo fatto nel finale della gara di andata. Ci teniamo a fare bene e a prepararci ad un altro step di questa competizione".