18 Giugno 2017 - Redazione Isola24Sport

Rieti: la quartese Dalia Kaddari ottiene il record Allievi sui 200 con 23.68. Ottimo anche Patta

RIETI - La 16enne Dalia Kaddari abbatte dopo 17 anni il primato italiano allieve dei 200 metri di Vincenza Calì. La quartese lo ha fatto ai Campionati Italiani U18 di Rieti, correndo in 23"68 (+0.5), migliorando di 16 centesimi il precedente limite che risaliva al 7 ottobre 2000. In batteria la Kaddari aveva già corso in 24.00 (+2.0) e insieme all’oristanese Lorenzo Patta (21.45/+2.5) contribuisce alla doppietta sarda dei 200 metri. 

Il tempo, 23"68 della Kaddari è anche la migliore dell’anno in Europa per la categoria U18.