4 Agosto 2018 - Ignazio Caddeo

Marta Maggetti e Carlo Ciabatti in gara al Mondiale Classi Olimpiche

Domani ad Aarhus in Danimarca, inizia la regata più importante dell´anno per tutti i velisti con ambizioni a cinque cerchi

AARHUS (DANIMARCA) - Al via domani  ala regata più importante dell'anno per tutti i velisti con ambizioni olimpiche: il Campionato Mondiale delle classi Olimpiche. Che si presenta, a due anni dalle Olimpiadi di Tokyo 2020, come il più importante del quadriennio olimpico, per la presenza di tutti gli atleti più forti delle classi olimpiche Anche i due windsurfisti di AjotoTokyo, Marta Maggetti e Carlo Ciabatti, saranno sulla linea di partenza di questo importante evento per la classe RSX, la tavola a vela Olimpica Marta Maggetti, dopo una stagione ricca di piccoli infortuni che le hanno precluso la partecipazione a diverse regate del 2018, si presenta ad Aarhus per difendere il secondo posto conquistato lo scorso anno nel Test Event, una sorta di Premondiale (quello dello scorso anno) servito a rodare la macchina organizzativa del Mondiale vero e proprio. Da Marta ci aspettiamo un segnale che mostri il raggiungimento dello stato di forma ottimale necessario per tenere il passo, con costanza, delle più forti specialiste della classe. Carlo Ciabatti invece è alla ricerca di quella  costanza nei risultati, mancata in qualche appuntamento della stagione in corso. In tante occasioni ha mostrato grandi spunti che,  se seguiti da altrettante conferme, potrebbero portare il surfista del Windsurfing Club Cagliari ai piani alti delle classifiche internazionali. Ad Aarhus Carlo deve migliorare  la sua posizione tra i top 20 al mondo.

Entrambi scenderanno in acqua con tutto il materiale al top, comprese le due vele nuove acquistate grazie all'ingresso di Nivea Lavanderia Industriale tra gli sponsors di AjotoTokyo, il progetto che sostiene i due windsurfisti nella campagna olimpica per Tokyo 2020.